I LAMETINI RACCONTANO LAMEZIA TERME

itLameziaTerme

COSA FACCIAMO EVENTI

Trame People On Air in attesa del Festival in piazza

Trame People On Air

Trame, il festival dedicato ai libri sulle mafie che si tiene ogni anno a Lamezia Terme, raggiunge la decima edizione e ora diventa on air. Quest’anno, purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria, la grande festa di piazza non si terrà. Ma, come dicono gli organizzatori è solo rimandata al momento in cui ci si potrà di nuovo ritrovare e, stringere attorno ad autori, personalità e, alla gente comune.

I progetti di Trame online

La rassegna cambia pelle. In questi mesi già lo abbiamo potuto notare, con diverse dirette social che hanno accompagnato il lockdown e, soprattutto con il progetto #Trameascuola che è stato portato avanti con l’ausilio delle piattaforme usate per la didattica a distanza. E in cui studenti di ogni ordine e grado di istruzione si sono avvicinati, con diversi linguaggi a tematiche inerenti le mafie.

Trame People Una Citazione

Anche il festival, quindi, si appresta per ora a diventare digitale. Sarà possibile, infatti, seguire alcuni eventi sulle diverse piattaforme Youtube, Facebook di Trame Festival e che, rimandano al tema scelto per la decima edizione della rassegna: “We have a dream. Un sogno fatto in Calabria”. Titolo che mette insieme la celebre frase di Martin Luther King e fa il verso a un libro di Sciascia “Candido ovvero un sogno fatto in Sicilia”. Un monito, un auspicio affinché si possa ritornare alla normalità e si riesca a riproporre il progetto culturale di Trame in autunno.

Trame People on air, una community social

Aspettando il ritorno in piazza, il gruppo del Festival, la Fondazione, amici e volontari hanno, quindi, dato vita a “Trame People On Air”. Un progetto editoriale che si anima all’interno di dirette sui social media, e che ha già riunito la community  molto grande  che ruota attorno al festival. Un modo nuovo di fare comunicazione, spinto a consolidare rapporti, raccontare esperienze ai tempi del Covid e condividere proposte per il futuro.

Il Pubblico Di Trame
Il pubblico di Trame. Foto della settima edizione

Tante le personalità intervenute, a partire dal direttore del festival Gaetano Savatteri a Gioacchino Criaco, Eman, Paolo Briguglia, Bianca Stancanelli, Monica Zapelli, Mario Spada, Chiara Rapaccini, Claudio Cordova, Gaetano Saffioti. Ma è stata data voce anche ai soci dell’Antiracket Lamezia e ai tanti volontari di Trame. Trame On Air negli stessi giorni in cui si sarebbe dovuto svolgere il festival a Lamezia propone nuovi appuntamenti. Sui canali Facebook e Youtube di Trame Festival ci si potrà collegare e seguire altre storie interessanti.

Trame On Air

Giovedì 18 il prossimo appuntamento

Giovedì 18 giugno a partire dalle 19.30 ci sarà un incontro con il magistrato Marzia Sabella, moderato dal regista lametino Mario Vitale e con la partecipazione dei volontari di Trame. Per gli altri appuntamenti vi suggeriamo di seguire le pagine del festival. Inoltre, il Civico Trame, sede della fondazione, luogo di cultura e presidio di legalità, in via degli Oleandri a Lamezia Terme, si sta preparando per riaprire con nuove iniziative. Trame c’è, anche in tempo di pandemia!

(Foto – Pagina Facebook Trame Festival)

Trame People On Air in attesa del Festival in piazza ultima modifica: 2020-06-17T07:21:19+02:00 da Gianna Maione
To Top