I LAMETINI RACCONTANO LAMEZIA TERME

itLameziaTerme

COSA FACCIAMO QUARTIERI

Balconi in fiore. Un concorso per una nuova idea di città

Fiori Ai Balconi

Mettete un fiore sui vostri balconi. Questo potrebbe essere lo slogan della prima edizione del concorso indetto dall’Amministrazione comunale di Lamezia Terme, in occasione della 46esima Giornata mondiale per l’ambiente. Appuntamento che ritorna puntuale il 5 giugno.

Balconi in fiore per celebrare la Giornata mondiale per l’ambiente

La Giornata mondiale per l’ambiente è stata istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 15 dicembre 1972. La finalità era quella di ricordare la prima Conferenza delle Onu sull’ambiente, svoltasi a Stoccolma dal 5 al 16 giugno di quell’anno. Nell’Assemblea si stabilirono i 26 principi inerenti ai diritti, responsabilità e rapporto uomo ambiente, inseriti nella Dichiarazione di Stoccolma. Il World Environment Day si iniziò a festeggiare nel 1974 e, a distanza di 46 anni è un evento atteso e imperdibile.

Balconi Giornata

È festeggiato in modi differenti in ogni angolo pianeta testimoniando il grande interesse per la natura e l’ambiente. Quella stessa natura che spesso oltraggiamo con i nostri comportamenti e disattenzioni. Per l’edizione del 2020 è stato scelto il tema della biodiversità, con un focus sulla Colombia, e un motto che recita: “È il momento per la Natura”. Natura che a Lamezia si è scelto di raccontare e celebrare abbellendo i balconi della città.

Balconi fioriti per ritornare alla bellezza

È stato indetto per impreziosire la città di fiori profumati un concorso dal titolo evocativo: “Balconi in fiore – Coloriamo l’ambiente con i fiori del nostro balcone”. In un momento in cui la nostra vita sta rifiorendo dopo il tempo buio della quarantena, la bellezza dei fiori è sicuramente un richiamo non banale. Lo scorrere del tempo e delle stagioni e, in particolare della primavera, è avvenuto anche senza la nostra presenza ingombrante. Abbiamo visto rifiorire prati, aiuole, baciate dal tiepido sole primaverile senza poterne apprezzare il fascino.

Fiori Balconi

Ora tocca a noi, ricreare un angolo di bellezza e, far godere l’intera comunità della semplicità dei fiori. L’Amministrazione propone di “creare un percorso di abbellimento insieme ai cittadini, per favorire il benessere della comunità”. L’intento è di riportare la bellezza e non solo come ornamento, nelle nostre strade, facciate e balconi. Si vuole promuovere, anche con l’iniziativa popolare, l’attenzione sull’emergenza ambientale e sulla responsabilità di ognuno.

Un concorso che coinvolge la comunità

Il concorso mira, infatti, a valorizzare la nostra città, a promuovere i valori ambientali, la condivisione di spazi, il decoro urbano, con la creazione di un percorso sensoriale e profumato. La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a tutti: residenti e operatori commerciali. Coloro che dispongono di balconi, giardini privati, terrazzi, aiuole, di ogni forma e dimensione. Per partecipare è necessario allestire per il 5 giugno uno degli spazi scelti, scattare una foto e inviarla all’indirizzo e-mail: [email protected], indicando le generalità e il domicilio del partecipante.

Balconi Con Fiori

Deve essere indicato anche il luogo in cui è ubicato il “balcone” in concorso. Le immagini devono essere inviate tra il 6 e il 13 giugno 2020. Le foto arrivate nei tempi stabiliti saranno pubblicate sulla pagina Facebook istituzionale del Comune di Lamezia Terme. La votazione sarà popolare tramite un semplicissimo like. Il balcone che si aggiudicherà più “mi piace” entro le 19 del 15 giugno vincerà la prima edizione di ‘Balconi in fiore’ versione social.

Balconi in fiore. Un concorso per una nuova idea di città ultima modifica: 2020-06-01T06:54:17+02:00 da Gianna Maione
To Top