Raccolta fondi in memoria di Corrado d'Ippolito: quando l'amicizia va oltre la vita - itLameziaTerme

itLameziaTerme

ONLUS STORIE VALORI ED EMOZIONI

Raccolta fondi in memoria di Corrado d’Ippolito: quando l’amicizia va oltre la vita

Corrado D'ippolito

Il consueto memorial organizzato per Corrado d’Ippolito diventa, quest’anno, una raccolta fondi per l’Associazione Trapianti Epatici Calabria (ATEC) di Luigi Ionà.

Il Carattere Gioioso Di Corrado
Corrado d’Ippolito

Ad organizzare, come sempre, sono quei compagni di classe che condivisero con Corrado, i primi anni di liceo. Un gruppo di giovani amici, oggi universitari, determinati a ricordare con vivacità quell’amico, la cui presenza è viva se pur nello spazio del cuore. “Tenere vivo il ricordo di Corrado – dichiarano gli amici –  è, ormai da otto anni, il nostro modo di affrontare la sua scomparsa riuscendo a rimanere indissolubilmente legati a lui”. La pandemia ha però, da due anni, impedito loro di organizzare tramite il memorial, la consueta campagna di donazioni. Una raccolta fondi nel suo nome, che diventa per questa edizione, virtuale. La manifestazione dunque, non si ferma e se pur non su un campo da gioco, e se pur distanti, quel gruppo anche quest’anno, si stringerà senza mani ma con la medesima intensità. Uniti sempre e solo dall’amico Corrado.

Corrado d’Ippolito: una lunga storia d’amore

Il Sorriso Dellamico Di Tutti

Corrado è un ragazzo come tanti altri, con paure e sogni. Dolce e di sottile ironia, con un’arma segreta sempre pronta: il sorriso. Gioioso e pronto a guardare all’altro con l’animo nobile che gli appartiene di natura. Contagioso nella sua ilarità, e fedele in amicizia. Non un semplice compagno di classe ma un raro amico di banco. Una storia d’amore che riesce a trasmettere eternità, oltre quel terribile 17 settembre 2013. Un tragico incidente infatti, lo strappa alla vita ma non lo lega alla morte.  

La Raccolta Fondi CORRADO D'IPPOLITO

La sua famiglia infatti, come ricordano gli amici,ha deciso di donare i suoi organi, permettendo alla persona più buona che ognuno di noi abbia mai incontrato di fare ulteriori gesti d’amore“. Non un segno d’amore ma tanti perchè Corrado, vive in tutte quelle persone alle quali sono stati trapiantati i suoi organi. Un esempio di generosità estrema che l’amicone di tutti, nella sua nuova dimesione, ha guidato, sorreggendo la mano dei suoi genitori, nell’atto di firma per il si all’espianto.

La raccolta fondi

La raccolta fondi scadrà nel giorno dell’anniversario della sua scomparsa. Il ricavato sarà devoluto all’Associazione Trapianti Epatici Calabria ATEC di Luigi Ionà. “Donando annualmente a suo nome -continuano gli amici – grazie alla forza che solo lui sa trasmettere, nel nostro piccolo, proviamo a rendere migliore questo mondo“. “La vicinanza di Corrado rendeva tutto più semplice, migliore – sottolineano gli organizzatori – e questa nostra iniziativa nasce con l’obbiettivo di presentare al mondo non un ragazzo ma un agire naturalmente puro, che riesce a riunire ancora quella classe liceale lontana solo per distanze geografiche.

Atec Lamezia.

Spesso per andare avanti è necessaria una passione, e così per questi ragazzi, basta un sorriso, quello di Corrado. “Ringraziamo in anticipo – concludono –  chi sceglierà di donare, chi ci aiuterà a diffondere la notizia di tale raccolta fondi, nonché chi ha deciso di spendere un po’ del suo tempo per leggere le nostre parole. Corrado vive attraverso noi e noi giornalmente proviamo a guardare la vita attraverso i suoi occhi”. Per donare sarà necessario collegarsi sulla piattaforma https://www.gofundme.com.

Raccolta fondi in memoria di Corrado d’Ippolito: quando l’amicizia va oltre la vita ultima modifica: 2021-09-06T07:30:32+02:00 da Luisa Vaccaro

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x