SMARTcialonga San Francesco di Paola: tutti pronti alla partenza - itLameziaTerme

itLameziaTerme

ASSOCIAZIONI EVENTI SPORT

SMARTcialonga San Francesco di Paola: tutti pronti alla partenza

Smart2021 Italiani

Tutto pronto per la seconda edizione della SMARTcialonga, organizzata da un gruppo di amici della Parrocchia San Francesco di Paola in Sambiase – Lamezia Terme. Anche quest’anno, nel suo 38° anno, la storica Marcialonga San Francesco da Paola, si colora di virtuale. Una seconda edizione che purtroppo, conferma le restrizioni del precedente anno ma che, ne ricalca l’entusiasmo e la gioia di partecipare.

La storica Marcialonga San Francesco da Paola

La Storica Marcialonga
L’inizio della gara vicino la chiesa di San Francesco da Paola in Sambiase

La marcialonga San Francesco da Paola si svolge solitamente, l’ultima domenica del mese di maggio. La manifestazione è inserita all’interno del programma dei festeggiamenti in onore del Santo patrono della Calabria, San Francesco da Paola, che si svolgono nell’ex comune di Sambiase. Un evento che ha sempre coniuga la bellezza dello sport, la profonda devozione al Santo minimo ed il desiderio di socialità. Una festa dello sport in amicizia e fratellanza dove a vincere è sempre stato, solo e soltanto, l’essere fratelli in San Francesco. Assente però, non è mai stato lo spirito agonistico. Accanto infatti, ad appassionati, bambini, nonni e curiosi, ai nastri di partenza, sempre pronti ginnasti e corridori professionisti. Competizione e rispetto dunque, gli elementi chiave della manifestazione. Musica, tripudio di colori ed il gusto dei ghiaccioli per ogni partecipante, gli ingredienti di un successo. La marcialonga rappresenta un appuntamento imperdibile. La sua tradizione è storica ed emblematica dello spirito minimo che ha sempre accompagnato l’evento. Allegra e vivace la partecipazione dei gruppi scuola, delle associazioni di volontariato, e dei gruppi famiglia più numerosi. Un’emozione che non si ferma dunque, neanche con la grave crisi pandemica.

La versione Smart della Marcialonga

Un Gruppo Di Amici Partecipanti Alla Manifestazione
Padre Giovanni Sposato con tanti giovanissimi partecipanti alla manifestazione

Giunge alla sua seconda edizione la Smartcialonga, la versione virtuale della classica manifestazione. Di originale inusualità, ma divertente ed entusiasmante come da tradizione. Anche per questa seconda edizione i numerosi partecipanti saranno a livello mondiale, virtualmente legati nella condivisione di una settimana di sport e fede. Un esperimento sportivo ed umano che però, già lo scorso anno, ha confermato lo spirito gioioso della partecipazione. Goliardìa ed adrenalina dunque, anche per la versione smart della marcialonga. Una edizione che porta con sé numerose novità. La prima è che, quest’anno, la Smartcialonga si fa in tre modalità. Si potrà partecipare: camminando, correndo o andando in bici. Ogni partecipante potrà scegliere se percorrere: 3 Km di camminata, 5 Km di corsa o 20 Km in bici. Si potrà svolgere la propria attività nel corso della settimana, dal 23 al 30 maggio, in qualsivoglia momento ed in qualsiasi parte del mondo ci si trovi. L’idea degli organizzatori è proprio quella di unire i tanti devoti di San Francecso ed avvicinarli spiritualmente ed gioiosamente.

Smartcialonga 2021

Regolamento per partecipare alla Seconda Edizione SMARTcialonga

Possono partecipare alla SMARTcialonga San francecso da Paola, uomini, donne, bambini ed amici a 4 zampe senza distinzione di età. Requisito fondamentale sarà divertirsi nel segno del santo paolano. Chi intende partecipare potrà farlo gratuitamente e molto semplicemente, scaricando sul proprio cellulare l’app STRAVA, ed unendosi al Club SMARTcialonga.

Il Percorso Su Strava della smartcialonga

Il percorso sarà a libera scelta, ma dovrà avere un requisito fondamentale: il passaggio davanti ad una chiesa, un monumento o un qualsiasi luogo (piazza, via, località, bar, ecc.) dedicato a San Francesco di Paola. Durante il passaggio presso il suddetto luogo, sarà necessario scattare qualche foto, tra cui un selfie, e caricarle sull’App.

Due Partecipanti Alla Smartcialonga
Il selfie di due partecipanti della prima edizione della SMARTcialonga

Al termine della settimana, saranno raccolti tutti i dati dei partecipanti, ed una commissione individuerà i vincitori, premiando soprattutto simpatia ed originalità. “Con sorriso e fantasia – precisano gli amici della parrocchia lametina, in quelle città in cui non siano presenti ‘luoghi’ dedicati a San Francesco, potrà valere anche la denominazione di una attività, di un locale, o qualsiasi cosa possa che possa rimandare la memoria al Santo Paolano. Premio speciale sarà quello dedicato al compianto Giovanni Agresta, recentemente scomparso, vera anima della kermesse.

Giovanni Agresta smartcialonga
Giovanni Agresta durante il momento di premiazione della Marcialonga

Giovanni rappresenta una figura storica della manifestazione: testimone di fedeltà alla vita, allo sport ed a San Francesco il santo patrono dei calabresi.

SMARTcialonga San Francesco di Paola: tutti pronti alla partenza ultima modifica: 2021-05-23T09:34:28+02:00 da Luisa Vaccaro

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x