I LAMETINI RACCONTANO LAMEZIA TERME

itLameziaTerme

PERSONAGGI

NAIP, l’artista lametino protagonista di X Factor 2020

Giallo

Poliedrico e cangiante. Mille sfaccettature per un artista che sfugge a qualsiasi tipo di etichettatura. E’ NAIP – Nessun Artista in Particolare – che sta spopolando a X Factor 2020 ed è nella squadra di Mika. Grazie al suo inedito “Attenti al Loop” (è già possibile ascoltarlo su Spotify) ha fatto impazzire i giudici. E’ piaciuto anche il suo secondo live andato in onda ieri sera su Sky. “Con BLA BLA BLA di Gigi D’Agostino ho cercato di raccontarvi una storia senza pronunciare parola”, scrive sui social NAIP. In effetti è abbastanza evidente il legame sottile con la sua prima performance. Il messaggio di fondo è sempre “la crisi dell’uomo moderno”. Mika di lui dice: “Non è un eccentrico, è un artista. E questa cosa va difesa e spiegata bene”. Questa edizione del talent è veramente molto accattivante con una giuria d’eccezione di cui fanno parte anche Emma Marrone, Hell Raton, Manuel Agnelli.

Ma chi è NAIP

Michelangelo Mercuri, 29 anni, lametino, è sbarcato a Bologna da tempo per inseguire il suo sogno: la musica. Ma non solo. Michelangelo non è un artista qualunque. Sul palco porta tanta roba. NAIP è dj, attore teatrale, polistrumentista.

Naip - Tutti
X Factor 2020

In tanti ricordano le sue serate in un locale che a Lamezia Terme ha fatto la storia della musica dal vivo, Off Officine Sonore, dove Michelangelo ha subito trovato lo spazio congeniale per esprimere la sua avanguardia. Spettacoli di musica, risate, barzellette, travestimenti. Performance sorprendenti. Con la sua band di allora, i Dissidio, ha messo a segno una serie di successi. “Par Condicio” videoclip, realizzato dal regista Mario Vitale, caratterizzato da una tagliente ironia viene trasmesso nel programma televisivo BLOB di RAI3.

NAIP tra musica e teatro

Le esibizioni di NAIP sono un inevitabile connubio tra tutto questo. Musica sì, ma dentro deve esserci anche arte e teatralità. NAIP o lo ami o lo detesti. Non ci sono vie di mezzo.

Naip Scena
NAIP in scena

O ne riesci a cogliere le sfumature culturali o lo trovi troppo “disturbante”. Michelangelo ha avuto il coraggio di portare a X Factor il suo modo d’essere e di fare musica. E’ un bravo cantante e musicista. Avrebbe potuto scegliere una linea facilmente amabile, ma non sarebbe stato lui. NAIP sta rischiando. Il suo brano “Attenti al loop”, omaggio ironico e contemporaneo, dalla scrittura fortemente acuta, è un omaggio ad uno dei più grandi sperimentatori della musica italiana di tutti i tempi: Lucio Dalla.

Mika
Mika

Per i giudici è un genio

Una proposta coraggiosa”. “Sai cosa mi è piaciuto? – dice Mika – che io posso apprezzare la verità assurda di questo testo. Però anche mio nipote di 6 anni sarebbe ossessionato con te”. Per Emma, “è geniale” e Hell Raton ribadisce “non è un messaggio banale“. Piace anche a Manuel Agnelli. Per il frontman degli Afterhours “tutte le cose confluiscono. Il talento performativo, l’idea di identità, la consapevolezza di ciò che vuole essere”. Non perdetelo di vista, sicuramente ci riserverà tanto altro.

(Foto: pagina Facebook X Factor / NAIP)

NAIP, l’artista lametino protagonista di X Factor 2020 ultima modifica: 2020-11-06T08:38:32+01:00 da Raffaella Natale
To Top