LUOGHI DI RITROVO PASSEGGIANDO

Lamezia tra movida e abitudini da grande città

Movida Corso

Le serate a Lamezia

Generalmente, in qualsiasi regione, sono le città capoluogo o le metropoli i punti di riferimento della cultura e della vita notturna. Non ci si aspetta un’offerta artistica e musicale, ricca e variegata, in una città di provincia. Eppure localini e music club caratterizzano da qualche anno il centro di Lamezia Terme, cittadina del cuore della Calabria. Nuovi spazi che le danno un volto nuovo, più europeo e con una movida tutta da scoprire.

Officine Sonore

La movida fuori dai locali

Per le vie del centro

Passeggiando per il Corso Numistrano di Lamezia si notano diversi posti con i dehors ben allestiti e selezioni musicali molto diverse tra loro. Difficile decidere dove fermarsi, sono tutti molto accoglienti: atmosfera friendly e ambientazioni di tendenza. Continuando a camminare si arriva in via Garibaldi e oltre al classico posto dove fare movida, con luci colorate ed amplificazione ad alto volume, s’incontrano anche localini dove gustare prelibatezze della cucina tipica. Pochi metri più in giù si scopre, invece, una “piccola Trastevere“. Le due piazzette, San Giovanni e Felice Sacchi, sono un susseguirsi di trattorie, pub, ristoranti e locali dai design più curiosi: minimal, chic, hipster, pop, sofisticati e più classici. Un insieme di proposte commerciali varie e simili a quelle che si possono trovare per le città italiane da nord a sud. Un’offerta che risponde a tutti i gusti come  non si era mai vista in città.

Cantine Popolari

Uno dei tanti locali del centro

I posti più frequentati e le abitudini dei lametini

Ovviamente le definizioni e le identità da attribuire a ogni posto dipendono dai gusti di chi li frequenta. Ognuno ci vede un po’ quello che vuole, e di conseguenza le etichette che si attribuiscono ai locali sono facilmente interscambiabili. Il risultato è che un’offerta così stuzzicante riesce ad accontentare tutti. Gli abitué delle serate fuori casa apprezzano, non solo durante il week end, ma ogni giorno della settimana l’angolo “Trastevere” della città. Altro luogo della vita notturna è piazza Mercato Vecchio. Al centro di questa piazza è posta una grande fontana, chiamata “piscina” dai lametini, che fa da spartiacque tra due tipi diversi di locali: cocktail bar nuovi di zecca e baretti che sono lì da sempre. Nella sua semplicità la piazza è tuttora il luogo principale di incontro delle serate lametine, soprattutto tra gli adolescenti.

Off

Musica live in un music club

OFF: il primo music club di Lamezia

Il giro per la movida lametina non finisce qui. Facciamo però un passo indietro per capire come la città sia diventata così movimentata e nottambula. Fino a qualche anno fa a Lamezia si usciva, certo, ma non c’erano molti posti dove trascorrere le serate e soprattutto era quasi impossibile imbattersi in un bel concerto di musica dal vivo. A cambiare le cose la scelta coraggiosa di alcuni giovani che dopo aver vissuto al Nord hanno pensato di trasformare la loro passione per la musica in una scommessa commerciale. A febbraio del 2012 apre l’OFF Officine Sonore, primo music club della città. Una piccola sala concerti in stile londinese che si è posta l’obiettivo di portare le scene musicali più forti, innovative e calde nel cuore della Calabria. Il risultato è stato oltre 570 concerti tra rock, elettronica, punk e jazz, e la presenza di artisti da più di 20 Paesi stranieri. Una movida fatta da band affermate e dalle nuove promesse musicali sulla scena globale. Una vera svolta per una città come Lamezia!

Musica Live

Serata di musica live

Tanti i live e i palchi in una sola città

Dente, Nobraino, Calbro 35 e DJ Premiere sono solo alcuni degli artisti che negli ultimi anni hanno suonato a Lamezia grazie al lavoro dell’OFF. Le cose belle a volte possono essere contagiose e col tempo sono nati altri locali con l’intento di accrescere l’offerta musicale. Da qualche anno a Lamezia si vive di notte come non era mai successo, si può trascorrere la serata girando da un locale  all’altro, ascoltando più concerti in poche ore. Si respira un’aria di grande città, caratterizzata da una movida tutta sua. Abitare in una città attiva e all’avanguardia: è sempre più forte questo sentire comune. Nelle serate lametine si comincia ad avere la stessa possibilità di scelta di cui si gode solitamente soltanto fuori dai ristretti confini calabresi. 

Anna Colistra

Autore: Anna Colistra

La curiosità che mi spinge a scrivere è la stessa che mi ha portato a laurearmi in filosofia. Mi piace raccontare con le parole, ma anche con le immagini e con la danza. Nell’abbraccio del tango ho trovato un’altra forma di espressione che mi apppassiona, dove dimora la parte più libera di me stessa. Giornalista pubblicista e girovaga impenitente: macchina fotografica e taccuino (resto legata a carta e penna!) sono i miei compagni di viaggio.

Lamezia tra movida e abitudini da grande città ultima modifica: 2018-11-22T13:13:58+02:00 da Anna Colistra

Commenti

To Top