I LAMETINI RACCONTANO LAMEZIA TERME

itLameziaTerme

CIBO CUCINA TRADIZIONALE

Cucina tipica: pipi e patati, il piatto unico che piace a tutti

Pipi E Patati Vassoio

Pipi e patati, il piatto unico per eccellenza, un must della cucina tipica calabrese e naturalmente anche della tradizione culinaria lametina. La versione classica e anche quella più succulenta è quella fritta. Ma per chi tiene alla linea c’è anche quella al forno. La succulenta pietanza di pipi e patati è un’istituzione: la si può gustare sia d’estate che d’inverno ed è sempre molto apprezzata nelle tavolate in famiglia o tra amici.

Pipi E Patati
Un bel vassoio di pipi e patati

Il piatto unico ha poi una particolarità e cioè che al connubio di patate e peperoni vengono aggiunte anche delle melenzane, sapientemente aromatizzate. Nella versione classica si friggono tutti gli ingredienti in abbondante olio d’oliva. C’è poi la variante in cui tutte le verdure sono cotte in forno; solo negli ultimi minuti di cottura vengono unite insieme e passate in padella condite con una salsa profumata. In entrambi i casi il risultato è di gran gusto: un piatto profumato e prelibato che ben si accompagna al pane casereccio e ad un buon vino rosso.

Ingredienti per 6/8 persone:

  • peperoni 600 gr
  • melanzane 600 gr
  • patate 600 gr
  • 2 cipolle rosse
  • 200 g di pomodorini piccadilly
  • 2 filetti di alici
  • 1 spicchio d’aglio
  • una manciata di capperi dissalati
  • qualche fogliolina di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • una spruzzata di origano
Verdure Tagliate per pipi e patati
Le verdure occorrenti per la ricetta

Preparazione di un piatto unico che conquista la tavola


Lavare bene i peperoni, tagliarli a listarelle e disporli in una teglia. In un’altra teglia disporre le melanzane tagliate a tocchetti, le cipolle affettate e un filo d’olio. Salare e amalgamare il tutto. In un altro tegame preparare le patate sbucciate e tagliate a spicchi con un filo d’olio e una presa di sale.
Infornare le teglie a 170 gradi per 45 minuti, utilizzando il grill superiore l’ultimo quarto d’ora per far gratinare. Da tenere presente che i tempi e le temperature possono variare da forno a forno. Le verdure dovranno comunque risultare perfettamente cotte e leggermente gratinate. Nel frattempo sbollentare i pomodorini, sbucciarli e tagliarli. In una padella capiente far sciogliere i filetti di alici in un filo d’olio; aggiungere l’aglio tritato finemente, i capperi e far soffriggere.

Piatto unico in padella
Pipi e patati durante la cottura in padella


Unire i pomodorini e far andare a fuoco medio per qualche minuto, in modo che inizino a spappolarsi. Ciò, in modo da formare una salsa bella densa. Togliere le verdure dal forno e unirle alla salsa insieme ad abbondante basilico tritato mescolando con attenzione in modo che le patate non si sfaldino. Far amalgare tutti gli ingredienti, spruzzare con una manciata di origano e spegnere il fuoco. Servire a tavola quando la pietanza è ancora calda ma, i più golosi, amano degustare il piatto di patati e pipi anche a temperatura ambiente. L’importante è che non manchino il pane di buona fattura e il vino di qualità.

Cucina tipica: pipi e patati, il piatto unico che piace a tutti ultima modifica: 2020-07-03T09:11:52+02:00 da Maria Scaramuzzino
To Top