NEWS

Premio La Giungla al network internazionale italiani.it

Premio Editori e direttore

Premio La Giungla 2019 al portale internazionale www.italiani.it che costituisce la rete degli italiani nel mondo. La cerimonia di premiazione si è tenuta a Falerna, comune costiero dell’hinterland lametino. La suggestiva location che ha ospitato la manifestazione è stato il residence La Giungla, da cui il premio prende il nome, gestito dalla società Ipanema Service.

Premio Manifestazione alla giungla
Un momento della cerimonia di consegna dei premi La Giungla

Il premio La Giungla è stato destinato “a enti, associazioni o persone fisiche che si sono particolarmente distinte in attività di promozione turistica del territorio”. A tal proposito è stata scelta l’associazione Riviera dei tramonti che si prefigge di valorizzare le bellezze storico-naturalistiche del Tirreno centrale calabrese.

Premio Editori italiani.it
Il premio assegnato agli editori di italiani.it

A ricevere il premio, tra gli altri, anche Gerardo Ferlaino e Paola Stranges editori del grande network italiani.it che promuove in rete le eccellenze italiane.

panorama visto dalla Giungla, Falerna
Il residence La Giungla che ha ospitato la manifestazione

L’iniziativa è stata promossa dalla Ipanema service che opera da trent’anni per lo sviluppo delle risorse locali. Nella sua lunga attività, la società della famiglia Caligiuri ha avuto modo di fare conoscere la Calabria a decine di migliaia di turisti giunti da tutte le parti del mondo.

Premio La Giungla ad italiani.it

Il riconoscimento assegnato ad italiani.it è rientrato nella cerimonia di premiazione dell’associazione Riviera dei tramontinata un anno fa. Ipanema Service ha voluto assegnare il riconoscimento, oltre che alla Riviera dei tramonti, anche ad altre realtà che con il loro operato contribuiscono fattivamente alla conoscenza e alla valorizzazione delle risorse del territorio.

Premio Paola stranges
Paola Stranges riceve il Premio La Giungla da Pietro Caligiuri di Ipanema Service

Tra queste il portale italiani.it rappresentato dall’editrice Paola Stranges a cui è stato consegnato il premio. “Italiani.it – ha dichiarato l’editrice – già da diversi anni porta avanti l’azione di rilancio e di diffusione della lingua italiana. Inoltre si propone di promuovere e valorizzare la storia, la cultura, l’arte di cui il nostro Paese è da sempre emblema.

Intervento Stranges durante la manifestazione
L’editrice di italiani.it interviene durante la manifestazione

Un lavoro di rete che ha messo in relazione decine di città italiane (i nostri It. Locali) con alcune delle più importanti metropoli internazionali come Parigi, Londra, Buenos Aires, Toronto, Los Angeles, ed altre ancora”.

Italiani.it, il portale delle eccellenze

Con il portale italiani.it – ha sottolineato ancora l’editrice – raccontiamo le persone, le realtà e le tradizioni che rendono l’Italia capace di restare nel cuore di ognuno per tutta la vita. Lo facciamo attraverso le testimonianze di chi questo sentimento lo vive ogni giorno. Sono gli italiani innamorati della propria terra, che diventano narratori di storie e di luoghi a loro cari”.

In Calabria la riviera dei tramonti più bella del Mediterraneo

La commissione giudicatrice del Premio La Giungla 2019 ha ritenuto di voler premiare anche il direttore responsabile di italiani.it Maria Scaramuzzino. La giornalista lametina è autrice dell’articolo “In Calabria la riviera dei tramonti più bella del Mediterraneo” pubblicato sul sito lameziaterme.italiani.it.

Premio Direttore di italiani.it
Il premio assegnato al direttore responsabile di italiani.it

Per la giuria, l’articolo è considerato “il testo che compiutamente illustra la ricchezza del territorio locale e la mission del progetto della Riviera dei tramonti”. Maria Scaramuzzino ha ringraziato gli organizzatori per il riconoscimento e ha sottolineato la straordinarietà di questa esperienza lavorativa che le consente di essere in contatto con tutta Italia e anche con diversi Paesi esteri.

Premio Articolo sulla riviera
Maria Scaramuzzino riceve il premio da Pietro Caligiuri e dai rappresentanti della Riviera dei tramonti

Il direttore ha espresso il suo sentito ‘grazie’ anche alla redazione locale di itLamezia che quotidianamente la affianca. Un team composto da giovani giornaliste ed operatrici dell’informazione molto affiatato e ben collaudato.

Premiata la Riviera dei tramonti

Il Premio La Giungla 2019 è stato dedicato all’associazione Riviera dei tramonti che è riuscita a mettere insieme numerosi enti e istituzioni locali. Una rete che, con grande impegno e professionalità, si prefigge di far conoscere le bellezze del litorale costiero e anche dell’entroterra del Tirreno centrale calabrese. L’associazione, guidata dall’avvocato lametino Sergio Tomaino, è nata dall’idea progettuale proposta da Giampiero Scarpino.

Logo Riviera dei tramonti
Il logo ufficiale della Riviera dei tramonti

Attraverso l’elaborazione di itinerari enogastronomici, culturali e paesaggistici la Riviera dei tramonti ha avviato una moderna promozione delle bellezze del territorio. In pratica un’azione di marketing territoriale a tutto tondo, attenzionando anche le strutture ricettive, di ristorazione, di svago e divertimento.

Le associazioni dei calabresi in Italia e all’estero

Per l’occasione sono state premiati anche due importanti sodalizi: “Calabresi in Europa” presieduto da Franca Berenice Vilardo e “Profumi e sapori della Calabria” guidato da Franco Serratore. Si tratta di due associazioni molto note ed attive da molti anni.

Premio Associazioni calabresi
Franca Vilardo, Maria Scaramuzzino, Franco Serratore e Paola Stranges

La prima opera in tutta l’Unione europea. La sua mission è la conoscenza e la diffusione della storia e della cultura calabrese che affonda le sue radici nella civiltà classica. La seconda con le sue molteplici iniziative promuove e valorizza il meglio degli usi e costumi della terra calabrese, oltre i suoi ristretti confini.

Premio La Giungla al network internazionale italiani.it ultima modifica: 2019-09-02T11:15:44+01:00 da Redazione

Commenti

To Top