EVENTI

Il Rotary premia Fabio Dattilo, capo dei vigili del fuoco

il capo dei vigili del fuoco fabio Dattilo

Premio Rotary Club di Lamezia Terme all’ingegnere Fabio Dattilo, capo nazionale del corpo dei vigili del fuoco. La consegna del premio, dedicato alla memoria del medico lametino Valter Greco, si è tenuta nell’auditorium del liceo “Tommaso Campanella” alla presenza della commissione straordinaria che guida la città.

rotary - il pubblico presente alla cerimonia di premiazione di lamezia

Presenti anche gli esponenti delle forze dell’ordine. A consegnare il riconoscimento il presidente del club service Domenico Galati; a condurre l’incontro il giornalista Gianfranco Manfredi. Dattilo ha dedicato il premio ai vigili del fuoco, trentaquattromila persone al servizio di tutti gli italiani. Il riconoscimento è un lavoro artistico dell’orafo lametino Eugenio Rocca.

Il Rotary omaggia Fabio Dattilo, un lametino dalla brillante carriera

Fabio Dattilo, nativo di Lamezia Terme, si laurea in ingegneria all’Università di Padova nel 1981. Inizia la sua esperienza nei vigili del fuoco nel 1984 quando, in qualità di vincitore di concorso, viene nominato ispettore in prova del corpo nazionale dei vigili del fuoco. Viene così assegnato al Comando scuole centrali antincendi di Roma-Capannelle.

rotary - una lezione del capo dei vigili

Viene trasferito al comando provinciale vigili del fuoco di Padova per poi essere nominato ispettore in ruolo. Nel 2009 arriva la nomina a dirigente generale del corpo e gli viene affidato anche l’incarico di direttore generale, per la prevenzione e la sicurezza tecnica.​ Nel novembre 2018 il consiglio dei ministri lo nomina capo nazionale del corpo dei vigili del fuoco.

Il Rotary a sostegno di uomini e donne che eccellono nelle professioni

Il club service, qualche anno fa, istituisce il premio “Valter Greco” per omaggiare i lametini che portano alto il nome di Lamezia in Italia e nel mondo. Uomini e donne che, negli ambiti più diversi, eccellono nelle loro professioni. Nella cerimonia all’auditorium del liceo Campanella, Fabio Dattilo è accolto con gran calore ed entusiasmo dal pubblico presente.

rotary - la premiazione di Dattilo al liceo campanella di Lamezia

Un affetto contraccambiato perché il capo nazionale dei vigili del fuoco non dimentica le sue origini, la sua città. Pur avendo ormai un ruolo di alto livello che lo porta lontano da Lamezia, Fabio Dattilo manifesta senza remore l’amore per la sua terra natale, di cui si dice orgogliosamente figlio.

Per ricordare Valter Greco

Il Rotary di Lamezia da qualche anno assegna il premio “Valter Greco” per ricordare il giovane medico lametino che dà il nome allo stesso riconoscimento. Uomo di alti principi e dalla carriera specchiata, la figura di Valter Greco rimane ancora impressa nella memoria di tutti.

il premio dedicato a valter greco

La sua tragica e prematura scomparsa, a distanza di diversi anni, lascia ancora attoniti e sgomenti. Per non dimenticare l’esempio lasciato da Greco, il club service ha voluto istituire un premio alla memoria del professionista lametino, tanto amato e stimato. Nelle scorse edizioni, il riconoscimento è andato ad altri lametini illustri: il giornalista vaticanista Orazio Coclite, il tenore Leonardo Caimi, il pittore e scultore Raffaele Mazza.

Il Rotary premia Fabio Dattilo, capo dei vigili del fuoco ultima modifica: 2019-06-25T09:16:15+02:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

To Top