CULTURA EVENTI Non categorizzato

Il Cantagiro ricorda Dalida con Barbara D’Urso e Cristiano Malgioglio

Cantagiro a serrastretta

Ritorna il Cantagiro a Serrastretta che, ancora una volta, coglie l’occasione per rendere omaggio alla grande Dalida. Il ricordo della straordinaria cantante, scomparsa trent’anni fa, è ancora fortissimo fra la popolazione del piccolo centro montano del comprensorio lametino. Iolanda Cristina Gigliotti che poi sarebbe diventata una star mondiale della musica col nome di Dalida, era nata in Egitto ma i suoi genitori erano originari di Serrastretta.

 Foto di Dalida cantante calabrese

Oggi il piccolo paese ‘stretto fra i monti’ è un antico borgo che mantiene intatte le sue tradizioni e che ha anche creato un’associazione e un museo per tenere i riflettori accesi su Dalida. Un’artista internazionale che, nella sua carriera, ha venduto oltre 125 milioni di dischi premiati con oltre settanta dischi d’oro. Le sue canzoni sono state tradotte in sette lingue, ha vinto numerosi dischi di platino e perfino quello di diamante, creato appositamente per lei.

Il Cantagiro le guest star Barbara D’Urso e Cristiano Malgioglio

Il Cantagiro che mercoledì 21 agosto fa tappa a Serrastretta ha due super ospiti: Barbara D’Urso, nota conduttrice televisiva, e Cristiano Malgioglio famoso cantautore della musica leggera italiana. Nel corso della manifestazione, le due celebrità offriranno al pubblico piacevoli momenti di intrattenimento. La D’Urso e Malgioglio racconteranno alcuni aspetti biografici e i tanti successi professionali della cantante,

 Barbara durso e cristiano Malgioglio

unitamente ad alcuni aneddoti ed episodi della vita personale e privata dell’artista calabrese. Il Cantagiro, nato nel 1962, rappresenta una delle manifestazioni canore italiane più conosciute anche a livello internazionale. La stessa Dalida nel 1968 ottenne un brillante terzo posto dopo Gianni Morandi e Caterina Caselli con il brano “Un po’ d’amore”.

Il Cantagiro diventa una fucina per giovani talenti

Enzo De Carlo, patron del Cantagiro, da qualche anno ha rilanciato la kermesse canora trasformandola in una fucina per nuovi talenti. Alcuni di loro, con la direzione del maestro Elvira Mirabelli dell’accademia musicale “F. Chopin” ricorderanno Dalida eseguendo alcuni suoi grandi successi. Nella serata di mercoledì 21 sarà presente alla manifestazione musicale la vincitrice del Cantagiro 2018, la livornese Alessia Battini.

una scorsa edizione del cantagiro

Ci sarà anche e la cantante calabrese Maria Carmen Mendolia vincitrice del concorso canoro organizzato dall’associazione culturale italiana di New York presso il Master Theatre di Brooklyn nel 2018. L’attrice e cantante Maria Letizia Gorga, attraverso testi e canzoni, si cimenterà in una sua personale interpretazione dell’artista.

L’auditorium – teatro Dalida

Durante la serata del Cantagiro saranno proiettati filmati e documenti storici su Iolanda Gigliotti, artista internazionale che non ha mai dimenticato la sua Serrastretta. Sarà anche illustrato il progetto del costruendo “Auditorium-teatro Dalida” voluto dall’amministrazione comunale e dall’associazione che porta il nome di Dalida. La struttura “diventerà sede di diverse attività di formazione musicale, artistica e teatrale per giovani calabresi”.

album di dischi di dalida

Per la tappa del Cantagiro, a Serrastretta è atteso anche il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio. “Grazie al supporto dell’amministrazione regionale –afferma il sindaco di Serrastretta Felice Molinaro – abbiamo portato avanti un importante progetto culturale e di marketing territoriale. Non solo ricordiamo al mondo chi è stata Dalida ma cerchiamo anche di promuovere le bellezze naturalistiche, la storia e le antiche tradizioni di Serrastretta.  

Premio Dalida

La serata di mercoledì 21 sarà condotta da Francesco Occhiuzzi e vedrà anche l’istituzione e l’attribuzione del Premio Dalida. Ad uno dei sette giovani cantanti in gara, sarà assegnata la menzione speciale Dalida

una finale del cantagiro

 che consentirà ad uno di loro di partecipare alle finali della sezione internazionale del Cantagiro. Si tratta delle finali nazionali di Fiuggi 2019, a cui parteciperanno giovani provenienti da 10 diverse nazioni.

(Foto Facebook Il Cantagiro, Barbara D’Urso, Associazione culturale Dalida di Serrastretta)

Il Cantagiro ricorda Dalida con Barbara D’Urso e Cristiano Malgioglio ultima modifica: 2019-08-20T09:09:48+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

To Top