CIBO PERSONAGGI

Francesco Mastroianni, il maestro gelatiere tra i cinque migliori al mondo

Francesco Mastroianni - Pasticcere Pluripremiato

Il calabrese Francesco Mastroianni è tra i cinque maestri gelatieri più bravi al mondo. Il riconoscimento gli è stato assegnato durante la 40ma edizione del Sigep (Salone internazionale gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè) di Rimini. Una kermesse internazionale che premia le eccellenze mondiali, leader nel settore della pasticceria e della gelateria.

francesco mastroianni riceve il premio per le sue prelibatezze

Il riconoscimento del Sigep conferma la professionalità e la bravura del maestro gelatiere e pasticcere che ha la sede principale della sua attività a Lamezia Terme, sua città natale.

Francesco Mastroianni - una zona di casa mastroianni

Dalla Calabria alla conquista del mondo

Francesco Mastroianni ha avviato la sua attività nel 1989, proseguendo quella che era l’attività di famiglia nata già molti anni prima. Attualmente è presente con quattro punti vendita a Roma e tre a Firenze dove i locali di Mastroianni sono noti come “Don Nino maestro gelatiere”. In Calabria, oltre alla pasticceria-gelateria di via San Rocco a Lamezia, Mastroianni ha creato dei veri e propri ‘paradisi di dolcezza’ ad Amantea e Pizzo.

Francesco Mastroianni La Gelateria don nino

Altre due nuove attività stanno per essere tenute a battesimo a Soverato, perla dello Jonio calabrese, e nei pressi del porto di Tropea che è una delle location turistiche più gettonate di tutto il Mediterraneo. I gelati e le torte firmate Mastroianni non potevano mancare all’interno dell’aerostazione dello scalo internazionale lametino che registra un traffico di diversi milioni di passeggeri ogni anno.

Il cuor di Brontolo

Una crema dal gusto intenso, dall’aroma e dalla consistenza inconfondibile e dagli ingredienti semplici come i pistacchi di Bronte tostati e macinati. Queste alcune caratteristiche della ricetta vincente del “Cuor di Brontolo”, il gelato ideato da Francesco Mastroianni che, già diversi anni fa, si è aggiudicato il primo posto al “Gelato world tour” di Roma.

Francesco Mastroianni - il Cuor Di Brontolo

Alla gara, organizzata da Carpigiani Gelato University e Sigep hanno partecipato concorrenti provenienti da tutta Italia che hanno presentato le loro prelibatezze sulla terrazza del Pincio, nel cuore della Capitale. Il pluripremiato gelatiere lametino ha dato il nome di Brontolo alla sua prelibata e superpremiata creazione “perché – come egli stesso ha spiegato – il nano della favola di Biancaneve ( Brontolo, appunto) in apparenza burbero e irascibile, in realtà nasconde un cuore tenero e pieno di dolcezza, proprio come il golosissimo gelato che ha conquistato le giurie specializzate”.

Casa Mastroianni

In via San Rocco, a Lamezia Terme, Francesco Mastroianni ha fondato Casa Mastroianni. Pasticceria, gelateria, punto di incontro per ogni ora della giornata, ristorante, location per eventi. Questo ed altro ancora è Casa Mastroianni nata dal desiderio di coniugare la tradizione di famiglia (avviata prima dal nonno e poi dal padre del blasonato gelatiere) con le nuove tendenze della moderna pâtisserie. I locali sono molto chic e confortevoli, arredati con grande cura e raffinatezza.  Casa Mastroianni, unica realtà del genere in Calabria, si è aggiudicata i “Due coni” del Gambero Rosso 2019, una delle guide più prestigiose del settore.

Francesco Mastroianni con i suoi collaboratori

Riconoscimenti importanti sono stati assegnati anche ad alcuni collaboratori di Mastroianni che si sono piazzati nei primi cinque posti del concorso tematico Sigep 2019 di Rimini. Casa Mastroianni, con l’annesso laboratorio dove artigianalmente si preparano gelati e prodotti di pasticcerica, ha ben 52 dipendenti. Una realtà di eccellenza per la Calabria e per tutto il Sud.

Francesco Mastroianni, il maestro gelatiere tra i cinque migliori al mondo ultima modifica: 2019-03-15T10:39:06+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

To Top