I LAMETINI RACCONTANO LAMEZIA TERME

itLameziaTerme

COSA FACCIAMO EVENTI

Capodanno, musica e solidarietà per salutare il 2020

Capodanno con la Band

Anche Lamezia è pronta a festeggiare il Capodanno: l’amministrazione comunale ha definito il programma di eventi che saluterà l’arrivo del 2020. Il sindaco Paolo Mascaro insieme a Giorgia Gargano e Luisa Vaccaro, rispettivamente assessore alle Cultura e allo Sport e spettacolo, hanno voluto mettere insieme iniziative per tutti i gusti, dalla musica disco a quella classica, per ‘archiviare’ gli ultimi dodici mesi e brindare all’anno nuovo.

Capodanno in piazza con Santino Cardamone e Dj Ango Unchained

Dopo lo scoccare della mezzanotte tutti potranno riversarsi su corso Numistrano per ascoltare Santino Cardamone. Il cantautore crotonese è stato scelto tra i partecipanti del celebre talent show X Factor. A seguire i giovani si potranno scatenare fino al mattino sulle note di Dj Ango Unchained.

Capodanno Live in piazza a lamezia

Capodanno: al Grandinetti il concerto di Ama Calabria

Il primo gennaio, alle 11, i lametini potranno dare il benvenuto al 2020 con il concerto di Capodanno in programma al teatro comunale Grandinetti. La manifestazione è offerta gratuitamente dall’Ama Calabria della famiglia Pollice. In scena l’Orchestra di Fiati Città di Girifalco diretta dal maestro Michele Catalano.

Capodanno Concerto Ama calabria del primo gennaio

Il concerto benefico a favore dell’emporio solidale

Per la sera del primo gennaio, alle 19, la Comunità Masci Lamezia Terme 2 “Don Pasquale Luzzo” ha ideato e promosso il concerto di Capodanno. Il ricavato dell’evento sarà devoluto all’Emporio della solidarietà, un servizio presente sul territorio ormai da 10 anni. Col sostegno della Caritas diocesana, il ‘supermercato solidale’ accoglie le istanze e cerca di soddisfare i bisogni di centinaia di famiglie in difficoltà.

Capodanno a favore dell'Emporio solidale
L’emporio solidale di Lamezia

Ad esibirsi, la sera del primo dell’anno, sarà l’orchestra Tchaikovsky Wind diretta dal M° Francesco Caruso. Il concerto benefico è in collaborazione anche con il comitato Vivi Lamezia Terme. Infatti, col 2020, si intende avviare una nuova forma di collaborazione più sinergica tra l’amministrazione comunale e il mondo del volontariato e dell’associazionismo.

Niente botti e pistole ma pace e fratellanza

Tra la festa di piazza e i concerti al Grandinetti, torna anche quest’anno il Capodanno senza pistole, giunto alla 30ma edizione. La manifestazione è organizzata dall’associazione “e Sancta Lucia” presieduta da don Vittorio Dattilo in collaborazione col Chiostro Caffè Letterario. Anche il Capodanno senza pistole si preannuncia come una festa popolare cui sono invitati, come ogni anno, adulti e bambini.

il Vescovo Giuseppe Schillaci
Mons. Giuseppe Schillaci vescovo di Lamezia Terme

Protagonista della iniziativa, improntata alla pace e ai valori della solidarietà, è il vescovo diocesano Giuseppe Schillaci con la sua attività pastorale. Le riflessioni saranno animate da un gruppo di giovani composto anche da migranti dello Sprar “Luna rossa”. A guidare il reading sarà l’attore Achille Iera che, insieme ai giovani dello Sprar, darà voce ad una parabola del Vangelo di Matteo. La festa contro i botti e la violenza si concluderà col lancio dei palloncini colorati nel cielo dell’ultimo dell’anno.

(Foto Pixabay e locadine eventi)

Raffaella Natale

Autore: Raffaella Natale

Giornalista da 15 anni. Esperta di new media. Curiosa delle tradizioni radicate nella mia terra, la Calabria, di cui ne amo la natura selvaggia, i volti fieri e la caparbietà della sua gente. Appassionata da sempre d’arte e moda, non disdegno il buon vino e la buona compagnia, ma in riva al mare vado sola coi miei cani.
Capodanno, musica e solidarietà per salutare il 2020 ultima modifica: 2019-12-31T08:28:04+01:00 da Raffaella Natale

Commenti

To Top