I LAMETINI RACCONTANO LAMEZIA TERME

itLameziaTerme

EVENTI

A Lamezia il Festival nazionale dello sviluppo sostenibile

Festival Sostenibilità2

Il Festival nazionale dello sviluppo sostenibile promosso dall’Asvis è giunto alla sua quarta edizione. Il comune di Lamezia Terme quest’anno sarà capofila per la partecipazione all’atteso evento. L’appuntamento è per il 23 settembre nel salone municipale, dalle 16 alle 18. Il tema dell’edizione 2020 del festival è L’acqua una risorsa da salvaguardare alla luce degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu.

L’obiettivo del festival che, nel settore è il più rilevante in tutto il panorama nazionale, è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della sostenibilità economica, sociale e ambientale. Tant’è che lo slogan di questa quarta edizione è proprio Sostenibilità. È ora di agire”.

Il festival nazionale e l’Agenda 2030 dell’Onu

Destinatari delle campagne promosse dal festival sono in primis i singoli cittadini. Ciascuno di noi, infatti, con le proprie scelte può optare per uno stile di vita ecosostenibile. L’intento dell’iniziativa è dunque quello di motivare i cittadini verso scelte consapevoli inerenti queste tematiche. Queste scelte apriranno la strada all’attuazione dell’Agenda 2030 dell’Onu e dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile.

Festival Agenda 2030

Naturalmente, le campagne di sensibilizzazione sui temi relativi all’ambiente e alla sostenibilità si rivolgono anche alle imprese, alle associazioni e alle istituzioni.

Lamezia ospita la quarta edizione del festival nazionale

Come accennato, la quarta edizione del Festival nazionale dello sviluppo sostenibile pone il Comune di Lamezia Terme in una posizione rilevante. La manifestazione sarà coordinata dalla giornalista Dora Anna Rocca che ha collaborato con l’assessore comunale alla Cultura Giorgia Gargano per la realizzazione dell’evento. Insieme alla città della piana, la Calabria sarà coinvolta tramite le rappresentanze del dipartimento regionale sviluppo sostenibile. E, ancora, tramite l’ufficio scolastico regionale ed il Wwf. Ci sarà anche Bioage, azienda lametina leader nel settore delle nanotecnologie pluripremiata all’estero per le strategie innovative messe in atto.

Festival Sviluppo Sostenibile 2020

All’evento prenderanno parte il sindaco Paolo Mascaro e il consigliere comunale nonchè presidente della commissione ambiente Giancarlo Nicotera. Interverranno la rappresentante del dipartimento regionale ambiente e territorio (settore 6 – sviluppo sostenibile) Cinzia Crocè e la referente per lo sviluppo sostenibile dell’ufficio scolastico regionale della Calabria, Maria Marino.

Le tematiche

Nel corso del pomeriggio verranno affrontate diverse tematiche. La prima a prendere la parola sarà Dora Anna Rocca, che farà il punto su “Le 5 P e gli obiettivi 6 e 14 dell’Agenda 2030 dell’Onu e la interrelazione tra questi ed altri obiettivi dell’Agenda 2030”. A seguire Angelo Calzone, delegato regionale del Wwf, si soffermerà sul tema “Obiettivo 14 dell’Agenda 2030 ed attività dell’associazione per salvaguardare le specie protette”. Poi Stefano Sinopoli, direttore della Bioage, chiarirà il concetto di “Economia circolare per un ambiente ecosostenibile”. Concluderà gli nterventi Paolo Marraffa, esperto in sostenibilità ambientale, che illustrerà il tema “Agenda 2030 ed i 17 goals alla luce dell’Enciclica Laudato sì di Papa Francesco”.

Festival Sostenibilità

Gli appuntamenti

Il festival chiaramente coinvolgerà tutto il Paese. Gli eventi previsti sono più di quattrocento. Per quel che concerne la Calabria, il cui evento di Lamezia è dedicato ai goals 6, 14 e 12, l’appuntamento potrà essere seguito sia in presenza seguendo le regole anti-Covid. L’iniziativa sarà trasmessa anche in diretta streaming sul canale youtube https://studio.youtube.com/video/a9kz1Y_-1gk/livestreaming.

A Lamezia il Festival nazionale dello sviluppo sostenibile ultima modifica: 2020-09-21T09:01:40+02:00 da Daniela Lucia
To Top